prp-cgf

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cosa sono i fattori di crescita piastrinici?

 

A cosa servono?

 

Il nostro organismo ha un continuo bisogno di produrre nuove cellule per rimpiazzare quelle perse durante il differenziamento, l'invecchiamento cellulare o il danno tissutale.

Un ruolo determinante è svolto dalle cellule staminali: cellule capaci di autorinnovarsi, proliferando, o di generare i progenitori che danno origine a tessuti e organi, differenziandosi.

Ad esempio, a seguito di una lesione la prima risposta del nostro organismo è l'infiammazione che richiama le cellule del sistema immunitario nel sito danneggiato: arrivano così queste cellule che iniziano a proliferare e a differenziarsi in quelle necessarie alla riparazione con la formazione di nuovo tessuto. 

Nei meccanismi di richiamo, proliferazione e differenziazione di queste cellule, un ruolo molto importante è svolto dalle piastrine e dai fattori di crescita in esse contenuti.

Quando si crea una ferita, le piastrine migrano in situ e avviano il processo emostatico con la creazione di una rete complessa che collega i vasi. Successivamente cambiano la loro struttura favorendo la loro aggregazione e la loro adesione, rilasciando i fattori di crescita che regolano la riparazione dei tessuti danneggiati. 

I fattori di crescita rilasciati dalle piastrine, non solo promuovono la riparazione tissutale, ma influenzano anche il comportamento di altre cellule, modulando le infiammazioni, i processi fisiologici e favorendo la replicazione delle cellule e la formazione di nuova matrice extracellulare.

Stimolano ad esempio la proliferazione e la migrazione dei fibroblasti e la sintesi del collagene, migliorando così lo stato vitale della pelle e dei tessuti in generale.

Questi sono processi naturali che avvengono ogni giorno in ciascuno di noi.

Ma se centrifughiamo il sangue periferico possiamo ottenere una frazione di plasma con un elevata concentrazione di piastrine (fino a sette volte superiore a quello basale) e quindi con una elevata concentrazione di fattori di crescita e quindi un elevato potenziale di rigenerazione: il PRP-CGF (Platelet Rich Plasma – Concentrated Growth Factors). Questi fattori, applicati sul sito dove è necessaria la rigenerazione, favoriscono una guarigione più rapida e migliore in quantità e qualità. 

Per questo motivo il PRP-CGF viene utilizzato per la rigenerazione tissutale in diversi ambiti clinici e offre numerosi vantaggi poiché non è tossico o immunoreattivo, e può essere facilmente ed economicamente ottenuto dal sangue dei pazienti stessi.

Lo Studio

Lo studio dentistico del Dr. Paolo Dughiero è una realtà presente da oltre 30 anni nel sud della città di Roma, diventando negli anni un punto di riferimento non solo per gli abitanti dei quartieri meridionali della capitale, ma anche di tutta l'area metropolitana e delle città pontine.


Le Sedi

Sede Roma: Via Abigaille Zanetta, 68 scala 4 int.3 00143 Roma (RM)
Tel: 06 5073010 - 06 51957721
Email: dentista@giallo.it
Sede Terni:
Piazza Dalmazia, 6 05100 Terni (TR)
Tel. 0744 428270
Email:
dentista@giallo.it

 

Cerca